Il principio Teui-Laai (推拉)

Uno dei principi cardine che questo sistema ha conservato, dopo la distruzione del Tempio di Siu Lam è il Teui-Laai (推拉), che siamo solitamente abituati a chiamare “Push&Pull“. Lo troviamo sin dai primi giorni di pratica, quando ci vengono spiegati i concetti di base, ma spesso non se ne comprende appieno l’efficacia in combattimento.
推 [tuī] significa ‘spingere’ e deriva da 扌(o 手) [shǒu], la mano, e dall’uso fonetico di 隹 [zhuī]. In cantonese è /Teui/. Non so perché alcuni lo romanizzino come ‘Jaar’ o ‘Juar’, ma l’ho trovato da qualche parte su internet scritto così…
拉 [lā] è l’ideogramma utilizzato per rendere l’idea di ‘tirare’. Deriva da 扌(o 手) [shǒu], la mano, e dall’utilizzo fonetico di 立 [lì]. In cantonese è /Laai/.
Spingere e tirare, quindi, questo è uno dei concetti cardine del nostro sistema, ma comune a più stili. Per esempio lo troviamo tra i concetti di ponte (Kiu Sau) di varie famiglie di Siu Lam Wing Chun, con gli stessi significati, seppur con qualche applicazione differente.
Ad ogni modo, è bene tener sempre presente questo concetto, perché altrimenti strumenti come il Manichino di Legno diventano inutili, ma anche nelle forme a mani nude non si capiscono certi movimenti, sin dalla Siu Nim Tau!

Rispondi