HKB Wing Chun A Perugia

roberto toni

Tra tutti gli Studenti del Corso per Istruttori, Roberto Toni è stato quello che mi ha più incuriosito, inizialmente. Un storia davvero incredibile alle spalle, uomo pieno di coraggio, Roberto ha preso in mano il gruppo di studio di Perugia mettendoci tutto il cuore per la divulgazione del sistema. È sulla strada per arrivare all’agognata Cintura Nera, nonostante gli impedimenti del lavoro, il lockdown e tanti altri ostacoli che ha tirato giù a pugni…

Ciao a tutti!
Sono Roberto, ho 49 anni e pratico Arti Marziali da quando ne avevo 13.
Ho sperimentato il Taekwondo, Kung fu Shaolin, Judo ed alcuni sistemi di Wing Chun.

Come sport da combattimento ho praticato la Kick Boxing.

Non ho approfondito l’apprendimento di nessuna delle sopracitate attività, praticavo un paio di anni e poi smettevo, ho avuto però molte occasioni, specialmente da ragazzo, di confrontarmi in ambito non sportivo con altri marzialisti o comunque con persone disposte e adatte a farlo.

Queste esperienze mi hanno portato a capire cosa funziona e cosa no in un confronto reale.

La pratica dell’HKB mi ha così convinto della sua efficacia che, non solo sto continuando ad allenarmi da ormai 5 anni (purtroppo non a stretto contatto con il Maestro Riccardo Di Vito, perché io sono di Perugia e vado da lui solo in alcune occasioni), ma ho addirittura intrapreso la via per diventare un Istruttore Certificato.

HKB è l’Arte Marziale che dà un senso alle mie esperienze di combattimento reale.

3 pensieri riguardo “HKB Wing Chun A Perugia

  1. Faccio i miei più sentiti auguri a Roby, il mio primo allievo nel lontano 1994. Era e credo sia molto portato per le arti marziali, ha passione, tenacia ed è impavido. In uno scontro può far conto su una scintilla da combattente che non puoi acquisire con l’allenamento, ma solo avere dalla nascità. Il wing tsun in qualsiasi variante fight è perfetto per lui. Vederlo istruttore cintura nera sarà un orgoglio per me, come ex istruttore ed amico fraterno
    Continua la tua strada con la perseveranza che ti rende unico, avrai successo!!!

    1. Grazie Jimmy, non sai che enorme piacere mi fa quello che hai scritto, tu tanti anni fa mi hai dato l’input e io ho conosciuto il Wing tsun, non lo dimenticherò mai.
      Erano momenti in cui era quasi naturale confrontarsi in strada e tu mi hai conosciuto proprio in quel periodo, hai visto una parte di me che ora tengo sotto controllo ma non dimentico mai il mio primo Istruttore e amico fraterno che mi ha insegnato moltissime cose con una naturalezza eccezionale e che conosce la mia parte nascosta.
      Un grande abbraccio Jimmy ti voglio bene.

Rispondi